DEAMBULATORI E CARROZZINE PER DISABILI

ORTOPEDICAL SAN propone diverse tipologie di deambulatori e carrozzine per disabili a Genzano di Roma, a seconda delle diverse patologie del paziente. Quando, ad esempio si sceglie una carrozzina a rotelle è importante prestare attenzione alle specifiche caratteristiche tecniche, alla comodità e all’effettiva funzionalità dello strumento. Inoltre è importante stabilire a priori se la carrozzina verrà usata più in esterno o in interno, perché anche a seconda di questo viene preferito un modello piuttosto di un altro. Qualunque siano le esigenze e le richieste di utilizzo il personale di ORTOPEDICAL SAN  sa porre le giuste domande, aiutando il cliente a compiere la scelta migliore. 

Nel negozio si trova una vasta gamma di articoli di deambulatori e carrozzine per disabili a Genzano di Roma che spaziano dalle sedute standard alle configurazioni leggere, superleggere, per attività sportive, hobby e modelli fatti con materiali innovativi come il titanio e la fibra di carbonio. All’interno del catalogo  si possono trovare diverse soluzioni di carrozzine standard, dalle più economiche con pedane e braccioli fissi, poggiapiedi regolabile in altezza e larghezza seduta, disponibili in due misure, a quelle super leggere con ruote estraibili e pedane ribaltabili. Si tratta di modelli con un telaio in alluminio dal peso estremamente ridotto in modo da essere regolabili in ogni loro parte, oltre che facili da caricare in macchina. La buona manovrabilità e le dimensioni ridotte di queste carrozzine ne perme l’utilizzo anche in spazi ridotti.

Le carrozzine per disabili si dividono in alcune tipologie:

- Carrozzine super leggere: sono fatte con materiali o leghe super leggere e molto resistenti;

- Carrozzine leggere: Il peso varia dagli 8 ai 16kg in base al materiale con cui sono fatte, come l’alluminio e il titanio, ma anche alla presenza di spondine, pedane o altri accessori possono influire sul peso della struttura;

- Carrozzine elettriche: sono realizzate per quei disabili che non riescono a spingersi autonomamente a causa di una immobilità degli arti superiori. Ci sono modelli sia per uso esterno che per uso interno, e la grandezza varia a seconda che siano destinate a bambini o ad adulti;

- Carrozzine pieghevoli: hanno un telaio pieghevole che permette un notevole guadagno in termini di dimensioni poiché il dispositivo diventa meno ingombrante ed è più facile da trasportare, anche se sono più soggette all’usura del tempo;

- Carrozzine per bambini: hanno le stesse caratteristiche dei dispositivi elencati in precedenza e si adattano ai bisogni specifici dei bambini

Ci sono poi alcune carrozzine speciali utili per soddisfare scopi specifici:

- Carrozzine da mare/montagna: che permettono lo spostamento su terreni sabbiosi o nevosi; 

- Carrozzine sportive: sono pensate per essere particolarmente comode e migliorare le prestazioni sportive;

- Carrozzine da bagno: sono fatte con materiali impermeabili e resistenti all’acqua, e vengono utilizzate, insieme ad altri ausili, per l’igiene personale durante il bagno ola doccia ma anche per gli spostamenti dentro casa.

Chi acquista una carrozzina per disabili, così come altri ausili medici compresi i deambulatori, è importante  che sappiano che sono concessi in modalità gratuita o semi-gratuita dal Sistema Sanitario Nazionale a tutti i cittadini a cui viene riconosciuta un’invalidità superiore al 34%. Per quanto riguarda le agevolazioni fiscali esiste una guida sul sito dell’Agenzia delle Entrate che indica le agevolazioni, le detrazioni e gli sconti a favore dei contribuenti disabili. Per quel che riguarda le sedie a rotelle, la legge stabilisce che le spese per i mezzi necessari per l’accompagnamento, la deambulazione, il sollevamento sono soggette ad IVA del 4% ed a una detrazione IRPEF del 19%.